i nostri
progetti

2021

  • Progetto PON SIA
Progetto finanziato dal Comune di Ciampino (Pon Sia) per la prevenzione e la cura del disagio psicosociale, con il coinvolgimento di due socie psicoterapeute.
  • Formazione
  • Gruppi di genitorialità
     - "Un genitore abbastanza perfetto" 
  • Consulenza Familiare  e Supervisione
     - "Gestione della rabbia nella Consulenza alla coppia"
     -  "L'amore è una cosa semplice?"

 

2020

  • Progetto per ENEL "L'Efficacia del Ben-essere" incontri di attivazione e sostegno alla persona per "Genitori e figli in crescita".
  • Progetto PON SIA
Finanziato dal Comune di Ciampino per la prevenzione e la cura del disagio psicosociale, con il coinvolgimento di due socie psicoterapeute.

 

2019

  • Progetto finanziato dal Comune di Ciampino (Pon Sia) per la prevenzione e la cura del disagio psicosociale, con il coinvolgimento di due socie psicoterapeute.


2018

  • Professionisti aderenti, hanno svolta una valutazione delle capacità genitoriali di un nucleo familiare, per il Municipio XI, su mandato del Tribunale per i Minorenni.
  • Incontri di consulenza, terapie di singoli, coppia e familiari, nell’ambito del progetto “La Casetta dei Diritti”.


2017

  • Casetta dei diritti: Promosso l’attività della “Casetta dei Diritti” in via Sesto Celere 18, nel Municipio Roma XII. In uno spazio attiguo la clinica Terapeutica e Riabilitativa “Villa Letizia”, si sono svolte consulenze e psicoterapie individuali di coppia e familiari, gruppi a sostegno di persone con dipendenza da alcool e/o sostanze, servizi di logopedia e riabilitazione, da parte di professionisti aderenti a un gruppo di associazioni che hanno dato vita e firmato una Carta Etica in cui si specifica il carattere sociale dell’iniziativa. 
 
- I professionisti soci, hanno svolto analoghi incontri di coppia e di gruppo anche presso la sede sociale (pz. Della Trasfigurazione 8a, 35 – 00151 Roma) sui temi dell'educazione dei figli, delle difficoltà di coppia e sulle crisi evolutive legate alle fasi della vita. Tale attività è stata prestata, dai soci a prezzi sociali, relativi alla Carta Etica sopra citata. 


2015

  • Aperitivi a tema: organizzati dai professionisti della Casetta dei Diritti presso il Ristorante Il Ramerino, a Clivo Rutario 76- Monteverde.
  • Workshop esperienziale per medici e ostetriche "EMPATIA e RELAZIONE: La Cura nella Cura": Incontri rivolti in particolare a medici e ostetriche e aperti anche a studenti e specializzandi,  con l’obiettivo di stimolare la riflessione sull’empatia e sulla relazione medico-paziente attraverso il contributo delle neuroscienze e della psicologia, con la presentazione di casi clinici discussi e riproposti in un lavoro esperienziale di gruppo.
 
  • Progetto finanziato dalla Provincia di Roma che ha previsto l'apertura in otto istituti scolastici(sei a Roma e due a Ladispoli) di uno sportello di ascolto e consulenza rivolto a ragazzi, genitori e insegnanti, tenuto da professionisti con qualifiche specifiche (psicologo, consulente familiare, assistente sociale). 
 
  • Incontri e gruppi di formazione e confronto, rivolti ai soci e aperti al territorio, tenuti da professionisti del settore su temi quali: la genitorialità, la prevenzione dei comportamenti a rischio nei giovani, il ruolo della scuola, la preparazione e il sostegno a famiglie affidatarie e adottive. 
 
  • Conclusione di un progetto durato due anni, di un "Corso per l'educazione alla salute e alla sessualità consapevole nelle case famiglia del territorio del Municipio XVI", rivolto ad adolescenti. Dall'esperienza fatta è nata una pubblicazione distribuita a operatori del settore.
 
  • Incontri di formazione per i volontari della Croce Rossa Italiana che intendono dedicarsi ad attività con minori in condizione di disagio sociale.
 
  • Colloqui individuali, di coppia e di gruppo presso la sede sociale (pz. Della Trasfigurazione 8a - 00151 Roma) sui temi dell'educazione dei figli, le difficoltà di coppia e le crisi di passaggio legate alle fasi della vita.
 
  • Consulenze e psicoterapie individuali, di coppia e familiari presso la stessa sede.
 
  • Incontri di formazione e confronto, tenuti da professionisti, che hanno coinvolto operatori, cittadini del territorio e soci su temi quali: il ruolo della famiglia e della scuola nell'adolescenza, la prevenzione dei comportamenti a rischio dei giovani, il sostegno a famiglie adottive e affidatarie.